Vai al contenuto

Storytelling per l’e-commerce. Scoprite il potere delle storie per la vostra azienda

Storytelling para ecommerce y negocios online.

Negli ultimi anni lo storytelling è diventato l’arma preferita dai marketer, soprattutto perché gli esseri umani amano le storie.

Dal momento in cui nasciamo, la società ci fornisce storie vecchie, nuove e future. Ci ispirano, ci danno fiducia e ci aiutano a imparare. Quando si tratta di fare un acquisto, una buona storia può fare la differenza tra innamorarsi di un prodotto o ignorarlo del tutto.

L’innamoramento è particolarmente vero se la vostra storia conferma qualcosa che il cliente crede di sé: “Sono una brava persona, per questo faccio acquisti nei negozi etici” o se la vostra storia gli mostra come può essere la persona che vuole essere.

El storytelling es una de las técnicas de marketing más efectivas.

Lo storytelling è un metodo efficace per l’e-commerce, come per la maggior parte delle aziende. L’abbiamo visto utilizzato da quasi tutti i soggetti che operano sotto il sole. Ma prima di parlare dei vantaggi e di come ottenerli, è bene iniziare a conoscere meglio lo storytelling e il motivo per cui è importante.

Lo storytelling è la creazione di una narrazione intorno alla vostra azienda e ai servizi/prodotti che offrite. State costruendo un marchio, non solo offrendo prodotti. La storia illustra come vengono utilizzate le vostre offerte, perché le avete create, la missione della vostra azienda e molto altro ancora. Tutto ciò che dite a qualcuno o che volete che sappia di voi e della vostra azienda fa parte della storia.

Pensate a quella storia straordinaria che raccontate sempre quando incontrate nuove persone o siete al bar o a una conferenza. Di solito si tratta di un rapido aneddoto che mostra come volete che gli altri pensino a voi. Inquadra il modo in cui capiscono chi siete. Soprattutto, è situazionale.

Il consiglio di“mostrare, non raccontare” per questo tipo di storytelling significa in realtà presentare se stessi (o la propria azienda) nel contesto di una storia più ampia che dimostri il proprio punto di vista. Non ci si limita a dire “sono il miglior scalatore”, ma si racconta la storia di una montagna conquistata e di tutte le parti difficili. Parli del sudore, dello sforzo e di tutto quello che c’è dietro a una grande scalata.

Si tratta di farlo per la vostra azienda. Dato che stiamo parlando di e-commerce, ci sono altre considerazioni da fare una volta completata la storia. Includere informazioni di base e dettagli sulla pagina per rendere la storia e il copywriting più credibili ed efficaci:

  • Un obiettivo chiaro.
  • Un pubblico ben definito.
  • Un elenco di sentimenti, emozioni o concetti che si vogliono suscitare.
  • Immagini di alta qualità.
  • Un design pulito.
  • Un invito all’azione legato alla storia che state raccontando.
  • Feedback o commenti degli utenti.
  • Un modo diretto per i clienti di porre domande.

Ora che avete un’idea di cosa sia lo storytelling, ecco sei modi per assicurarvi che la prossima storia che racconterete sia accattivante e coinvolga i vostri potenziali clienti

Beneficios del storytelling como estrategia de marketing.

Aumentare il valore del marchio

I marchi stanno concentrando i loro sforzi di marketing sul content marketing. E non sono affatto delusi. Viviamo nell’era dell’informazione, dove le persone possono raccogliere le informazioni giuste da più fonti ed esperti di tutto il mondo. Se volete che vi guardino come qualcuno, si rivolgono a voi.

Lo storytelling può aiutarvi a diffondere la vostra immagine di esperti, infondendo fiducia nel vostro marchio. Le persone si entusiasmano quando hanno a disposizione risultati autentici. Fare ricerche sul vostro pubblico e sul vostro settore vi aiuterà a guadagnare la fiducia delle persone. Avrete dei punti su cui volete che si giochi la vostra strategia di marketing.

L’utilizzo di strumenti di comunicazione e contenuti moderni, come grafici, video e storie, aumenterà il coinvolgimento fino a un certo punto. Un approccio a più livelli può aumentare le dimensioni del vostro pubblico e il valore del vostro marchio.

Connettetevi con i vostri clienti

È molto importante stabilire un legame tra un marchio e i clienti. Un potenziale cliente deve essere entusiasta di un marchio e sentirsi apprezzato. Lo storytelling aiuta a raggiungere questo obiettivo. Le storie aiutano le persone a conoscere chi è simile a loro e a capire come la vostra azienda abbia un impatto positivo su di loro. Questo impatto subconscio fa sì che anche le persone vogliano impegnarsi con il vostro marchio.

Attraverso il vostro storytelling, potete toccare le corde emotive delle persone. Fornirà un contesto di vita reale ai vostri prodotti e servizi, stimolando così le persone a volerne sapere di più. Potete creare un impatto duraturo sulle persone che si rivolgono alla vostra azienda in cerca di possibili soluzioni.

Costruire un marchio potente

La costruzione dell’identità di un marchio è uno dei compiti più difficili del marketing. Soprattutto se si tratta di una piccola impresa, è difficile trovare la propria voce in un mare di aziende. Un altro motivo per usare lo storytelling è la costruzione del marchio.

Una persona che vede il vostro impatto sulla vita delle persone avrà un effetto totalmente diverso sulla comprensione del vostro marchio. I clienti vengono sul vostro sito web per saperne di più su di voi, su come lavorate e su ciò che vi rende diversi nell’ambiente competitivo.

Pensate al vostro marchio in termini di cultura e valori. Mostrate loro le vostre storie e ciò che vi rende così diversi dai vostri concorrenti. Solo questo farà una grande differenza nella vita delle persone.

Costruire la fedeltà al marchio

La fedeltà al marchio nasce dalla fiducia. Non molti marchi lo capiscono, ma solo per questo motivo spendono migliaia di euro ogni anno per riportare le persone al loro marchio. Ma le vostre interazioni con i potenziali clienti, se sono in grado di costruire un ponte di fiducia, vi preferiranno sempre ai vostri concorrenti.

La fedeltà al marchio aiuta a incrementare le vendite e a ridurre gli sforzi di marketing. Con i referral si generano nuovi contatti e la stessa cosa si ripete. L’e-commerce deve lavorare sulla costruzione di relazioni forti con i propri clienti. In parte, dipende dalla loro esperienza complessiva con la vostra azienda. Una volta che avete una buona storia da mostrare al mondo, coinvolgetelo nella vostra campagna di storytelling. Se le persone si sentono apprezzate dal vostro marchio, questo avrà un grande impatto.

Differenziarsi dalla concorrenza

Un legame emotivo con il vostro marchio può aiutarvi a raggiungere una posizione distintiva sul mercato. Un marchio che sia emotivamente connesso ai suoi potenziali clienti sarà più efficace nel convincere le persone ad acquistare l’altra catena di prodotti e servizi. Se la fiducia delle persone in un marchio aumenta, aumentano anche le opportunità di mercato per l’azienda.

Supererete i vostri concorrenti che, pur facendo lo stesso, non sono in grado di ottenere la fiducia delle persone. Avrebbero bisogno di più tempo per spingere le persone alla conversione anche quando stanno generando lead. Come sappiamo, la generazione di lead non è l’obiettivo finale. È solo un’opportunità

Storytelling para negocios online.

1- Concentratevi su come le persone si sentono quando usano il vostro prodotto

Ogni azienda può essere un marchio di lifestyle se si presenta sotto questa luce. Vale la pena di raccontare la vostra storia e di concentrarsi su ciò che le persone provano o sperimentano quando usano i vostri prodotti.

Più di 3 Millennials su 4 (78%) sceglierebbero di spendere soldi per un’esperienza o un evento desiderabile piuttosto che per acquistare qualcosa di desiderabile”, afferma l’Harris Group.

Sarete felici di sapere che questo tipo di narrazione e di esperienza non si limita a un certo tipo di prodotto

Ciò che potete fare con questo motivo è raccontare l’esperienza più ampia del vostro pubblico. Non deve nemmeno riguardare direttamente il vostro prodotto. Parlate di ciò che c’è di buono nel vostro pubblico o abbattete le vecchie barriere e mettete in evidenza ciò che fanno oggi. Utilizzate una storia per collegare un’esperienza positiva alla vostra azienda e ai vostri prodotti.

Iniziate raccontando o mostrando come i vostri clienti svolgevano un compito prima di avere il vostro prodotto. Poi mostrate loro l’utilizzo dei vostri prodotti. Concentratevi sul linguaggio emotivo e sui volti nelle immagini, in modo che i visitatori capiscano come sono cambiate le due situazioni. Volete che i clienti associno il cambiamento a sentimenti positivi come gioia, relax, felicità, divertimento e sollievo.

Potete anche adottare il linguaggio e la metafora che tendiamo ad associare a questi stessi sentimenti. Ecco perché si vedono tante pubblicità di Corona e di birra con persone in spiaggia.

2 Vendete l’idea di ciò che fa il vostro prodotto

Non si vende un prodotto mostrandolo alle persone senza alcun contesto. Se andaste su un sito web e ci fosse l’immagine di un telefono sulla destra, senza testo o promessa o altro, probabilmente non fareste clic. Non vi parlerebbe e non vi interesserebbe, perché è solo un prodotto a sé stante. È necessario un contesto.

qual è il principale vantaggio competitivo della vostra azienda? Scrivetelo.

Ora, prendete questa frase e spiegatela dal punto di vista del cliente. Un prodotto aumenta la produttività del 20%? Questo significa una giornata di lavoro più piacevole perché è più facile fare il proprio lavoro.

i vostri prodotti rendono più facile lavare il cane o pulire i bambini? Ciò significa più tempo di qualità con le persone che amate, facendo le cose che amate. I prodotti pratici ci aiutano a tornare a fare ciò che vogliamo: ecco perché ogni lavastoviglie è un miracolo.

I prodotti a cui ci riferiamo per rilassarci o divertirci ci aiutano a dissipare lo stress. Ci permettono di fare una pausa dalla routine quotidiana e di divertirci un po’. Raccontateci come avviene il divertimento, che aspetto ha e con chi lo otteniamo.

Una nota importante: lo storytelling non è solo parole. È l’intero sito web.

Quindi caricatela di foto fantastiche legate al beneficio. Lo shampoo per cani dovrebbe avere una o due immagini del prodotto in azione, ma queste dovrebbero essere accompagnate da immagini di cani, bambini e tutti gli altri che giocano. I giochi da tavolo e i giocattoli dovrebbero far sorridere e rendere felici gruppi di persone, perché questo legame e questa eccitazione sono il vostro vantaggio.

Non vendete il vostro prodotto, ma l’idea di ciò che significa per il vostro cliente e di come migliora la sua vita.

3- Mostrate ai vostri clienti che vi preoccupate per loro

Dimostrate ai clienti che vi interessa e che avete dedicato del tempo a risolvere i loro problemi

Si tratta di un’altra interpretazione del concetto di evidenziare i vostri vantaggi: qual è il problema che i vostri clienti stanno affrontando e che voi avete risolto?

Passiamo subito al modo in cui potete farlo con lo storytelling sul vostro sito web.

Inquadrate la discussione in relazione alla soluzione del problema e a tutte le lunghe ore spese per trovare la soluzione giusta. Lo storytelling vi permette di dire che i vostri clienti hanno affrontato un problema difficile, che non potevano risolvere da soli, ma che voi siete stati in grado di risolvere per loro.

Questo è un viaggio in cui dovete parlare di voi stessi. Ecco alcune parti della storia che i clienti devono seguire e comprendere per entrare in contatto con il vostro marchio.

  • Indicare il problema. Il caffè sembra sempre colare dal lato della tazza.
  • Mostrate come la stessa cosa sia accaduta a voi. Ho rovinato una scrivania e un mucchio di carte importanti con il caffè che colava.
  • Parlate di come avete deciso di risolvere il problema. Dopo aver distrutto un importante elenco di cose da fare, sapevo di dover risolvere questo problema.
  • Parlate di ciò che avete fatto per risolvere il problema. Così ho letto le ricerche e ho trascorso centinaia di ore a costruire una tazza migliore e a fondare “My Coffee Company” per risolvere questo scomodo problema e condividerlo con tutti gli amanti del caffè profondo
  • Fate in modo che si parli di loro e dei vostri valori. Ora creiamo prodotti per gli amanti del caffè profondo che possono godersi un’ottima tazza di caffè senza doversi preoccupare di macchiare la scrivania, il tavolo, i fogli, ecc

4- Fate in modo che le persone si identifichino con voi o con il vostro marchio

Scrivete la storia della vostra azienda. Ora, sostituite il nome dell’azienda con qualcosa di generico e sostituite i nomi dei vostri prodotti con categorie generali.

Rileggete il testo e vedete quali sono i punti di contatto con voi; potete anche leggerlo e immaginare quali sono i punti di contatto con i vostri amici o familiari all’interno di ogni sezione. Quando ci si libera di alcuni dettagli, si iniziano a vedere temi più ampi che si possono collegare alle grandi storie che ci raccontiamo.

Abbiamo tutti una varietà di esperienze condivise. Quando scrivete una versione di massima della vostra storia, dovreste essere in grado di identificarne alcune. Quindi, tenendo a mente questi elementi, completate i dettagli e inquadrate il vostro marketing e la vostra attività di outreach con questo tipo di messaggi e connessioni

5- Creare un messaggio semplice e condivisibile

L’obiettivo è creare un messaggio centrale da condividere su più account social con hashtag correlati e CTA (inviti all’azione) specifici. Per funzionare su tutti questi canali e account diversi, deve essere semplice.

Scrivete i vostri valori fondamentali e il vostro messaggio fondamentale, e poi continuate a scavare più a fondo fino a raggiungere il nocciolo. Il “Just do it” di Nike non è una vittoria, un successo o un altro verbo specifico. È amorfa e generale e può essere applicata a qualsiasi cosa nel mondo. Ma evoca la sensazione di dover lavorare e sudare per ottenerlo, il che si riferisce al marchio e ai prodotti Nike.

Trovate il vostro“Just do it” e costruite il messaggio e le immagini intorno ad esso in modo che le persone si identifichino facilmente con esso e lo condividano. Poi chiedete direttamente ai clienti di raccontare la loro storia. I clienti possono spesso essere i migliori venditori della vostra azienda, quindi rendete facile la loro condivisione.

Potete anche mettere in evidenza utenti o esperienze e poi chiedere se le persone la pensano allo stesso modo. Incoraggiate queste interazioni attraverso opzioni specifiche per la piattaforma, come il voto su Twitter. Far fluire le cose può significare dare loro contenuti da condividere, hashtag da usare, una campagna pubblicitaria personalizzabile o qualsiasi altra cosa che sia semplice da capire e facile da modificare o adattare

6- Raggiungere nuovi mercati

Mentre tutti sono a caccia di nuovi clienti, a volte i marchi fanno un salto più grande e creano una storia completamente nuova per un segmento a cui non si rivolgevano tradizionalmente.

Prendete le cose che amate del vostro marchio o dei vostri prodotti. Ora, definite un nuovo mercato a cui volete attingere. Dimostrate come i valori o le caratteristiche del vostro marchio si adattano a quel mercato, anche se andate contro la “norma”.

Le persone hanno delle sfumature. Trattateli allo stesso modo con la vostra storia, immagine e marchio. In questo modo, potete immergervi e coinvolgere gruppi che condividono gli stessi valori o la stessa mentalità del vostro marchio, indipendentemente dal loro aspetto o dalla loro identità

A volte la storia che raccontate riguarda chi siete fondamentalmente. Altre volte, si tratta di capire chi sono i vostri clienti a un livello fondamentale. L’unica cosa da ricordare nel mondo degli affari è che tutto può cambiare. Abbracciate i vostri valori e i vostri clienti oggi per trovare la storia giusta.

Autore

Laureato in Psicologia e appassionato di chitarra flamenca e giochi da tavolo, il mio percorso professionale mi ha portato a comprendere il profondo legame tra comportamento umano e marketing. Nel corso degli anni, ho affinato la mia capacità di analizzare e interpretare le tendenze del mercato e le risposte dei consumatori. Su The Color Blog, unisco le mie conoscenze psicologiche alla mia passione per la scrittura, offrendo prospettive uniche sul marketing, la storia e le interazioni umane che caratterizzano la nostra era digitale.View Author posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *