Vai al contenuto

Che cos’è il profilo del consumatore? + Esempi

El perfil de consumidor y sus tipos

Un profilo del consumatore è un documento che descrive gli interessi, i punti dolenti, i modelli di acquisto e le caratteristiche demografiche dei potenziali clienti di un’azienda.

Elencando un insieme di caratteristiche, basate sull’analisi delle variabili di un mercato, abbiamo a che fare con una persona reale, che viene identificata con un avatar e un nome completo; in questo modo abbiamo il profilo del consumatore o cliente target.

A consumatore è una persona che ha una serie di bisogni (fisiologici e di benessere) e per soddisfarli scambia denaro in cambio di prodotti e servizi con un fornitore. Pertanto, ogni acquisto soddisfa un bisogno del consumatore: riconoscimento, intrattenimento, soddisfazione, piacere o accettazione sociale.

Come vedrete, i bisogni presentati possono essere psicologici o fisici, ma non confondeteli con un cliente! Il consumatore può fare un acquisto in un momento specifico, ma questo non significa che lo rifarà, mentre un cliente lo comprerà spesso.

È proprio per motivare l’acquisto e la fedeltà che creiamo il profilo del consumatore, perché analizzando il suo comportamento e identificando la sua tipologia possiamo raggiungerlo e convertirlo in cliente.

5 caratteristiche principali dei consumatori

Las características comunes que definen un nicho, también te permiten clasificar el perfil del consumidor
Le caratteristiche comuni che definiscono una nicchia consentono anche di classificare il profilo del consumatore

1. Hanno un profilo

Ogni consumatore ha determinate caratteristiche che lo identificano come parte di un profilo: personalità, luogo, età, situazione economica, credenze, stile di vita e livello di istruzione

2. Chiedono benefici

Il consumatore di oggi chiede qualità, tutorial, garanzie, velocità nel processo di acquisto, contenuti di valore, un buon servizio clienti, chiarezza nelle caratteristiche di prodotti e servizi.

3. Sono attivi

I consumatori di oggi dispongono di una serie di strumenti digitali che consentono loro di ricercare i prodotti e i servizi di cui hanno bisogno su Internet

4. Esprimono la loro opinione

Con la comodità degli smartphone, oltre a fare ricerche, i consumatori condividono le loro esperienze di acquisto, offrendo le loro impressioni e recensioni sui prodotti acquistati su siti web, social media e altri siti.

5. Seguire o abbandonare

I consumatori possono facilmente iniziare a seguire il vostro marchio e non seguirlo alla prima delusione. Il segreto per mantenerli è servirli bene, accontentarli e soddisfare le loro aspettative.

Cuando conoces el perfil del consumidor es más fácil llenar sus expectativas y atender sus necesidades
Quando si conosce il profilo del consumatore, è più facile soddisfare le sue aspettative e le sue esigenze

Se volete una strategia di marketing efficace, la chiave è conoscere e identificare i profili dei consumatori. In questo modo saprete come interagiscono con il vostro marchio.

Grazie al profilo del consumatore, possiamo determinare ciò che funziona meglio per catturare l’attenzione del vostro pubblico target. Ogni profilo di consumatore viene affrontato in modo diverso.

Più informazioni si hanno sui clienti, meglio è, perché si possono soddisfare più efficacemente le loro richieste e fidelizzare i clienti ai propri prodotti. Allo stesso modo, l’attenzione che si presta loro per il processo è più personalizzata.

Hay varias características a analizar para crear el perfil de consumidor de una empresa
Ci sono diverse caratteristiche da analizzare per creare il profilo del consumatore di un’azienda
  1. Demografia. Il consumatore può essere descritto in base a caratteristiche fisiche (età, sesso), sociali (stato civile, classe sociale), economiche (reddito, istruzione, occupazione). Anche la località in cui vivono o la loro nazionalità.
  2. Personalità. Corrisponde alla reazione che un individuo tende ad assumere, ad esempio estroverso, aggressivo, timido, ecc.
  3. Valori. Esse derivano dall’interazione del consumatore con il suo ambiente. Sono sensazioni e percezioni di quanto sia bello o brutto svolgere un’attività o raggiungere un obiettivo. Qui si possono citare, tra gli altri, onesto, rischioso, superficiale, donativo
  4. Stile di vita. Si riferisce al modello generale di vita o alla routine di una persona, compresi gli hobby, dove trascorre tempo, denaro ed energia. Comprende gli interessi (viaggi, vestiti, animali domestici, automobili, tra gli altri) e le attività che gli piacciono (tecnologia, lettura, sport, musica, gioco, tra gli altri)
  5. Motivazioni. È lo scopo o l’obiettivo che spiega l’acquisto di un prodotto o di un servizio. Alcune motivazioni possono essere: autostima fisiologica, appartenenza, sicurezza e realizzazione personale.
  6. Credenze e atteggiamenti. Queste si basano su esperienze proprie o altrui, che gli permettono di sviluppare determinate credenze, cioè opinioni o giudizi che considera veri.

Gli atteggiamenti sono sentimenti di antipatia o di simpatia per qualcosa.

  • Percezione. Nel corso di questo processo, le informazioni provenienti dall’ambiente vengono catturate, interpretate e ricordate, il che spiega perché le persone reagiscono in modo diverso a stimoli diversi. Alcuni sono più propensi al rischio, altri lo sono un po’, altri ancora non lo sono affatto
  • Apprendimento. Si tratta dei cambiamenti che si verificano in seguito all’esperienza, tradotti in ciò che i consumatori credono, nei loro comportamenti e atteggiamenti. I consumatori possono apprendere in quattro modi: per esperienza, per associazione ripetuta, per ricompensa e per discernimento.

Come si può notare, il profilo del consumatore è un insieme di caratteristiche che viene creato dopo aver analizzato attentamente un mercato, in modo da poter definire il nostro cliente target o pubblico di riferimento.

Conocer lo que piensan, lo que hacen, lo que les gusta y lo que necesitan las personas te ayuda a definir el perfil del consumidor
Sapere cosa pensano le persone, cosa fanno, cosa gli piace e di cosa hanno bisogno aiuta a definire il profilo del consumatore

Il profilo dell’acquirente di smartphone di fascia alta di Cell To You è femminile, single, senza figli, ha un’età media di 25 anni, un’istruzione universitaria media di 5 anni, un reddito elevato, la carriera è la sua priorità, fa esercizio fisico almeno 5 volte a settimana, è spesso connesso con amici e familiari sui social media, percepisce il suo telefono come uno strumento di lavoro e lo usa per le pubbliche relazioni ed è sempre all’avanguardia nelle tendenze dei social media.

Con questo profilo del consumatore l’azienda può identificare le esigenze del suo cliente, quindi è uno strumento per:

  • capire i propri clienti
  • offrire i prodotti e i servizi di cui hanno realmente bisogno
  • sviluppare strategie di vendita mirate tenendo conto delle caratteristiche del cliente ideale
  • stabilire i canali giusti per raggiungere i potenziali clienti
  • identificare efficacemente la concorrenza
Cuando conoces el perfil del consumidor sabes cómo atraerlos a tu empresa
Quando si conosce il profilo del consumatore, si sa come attirarlo verso la propria azienda

Per identificare il profilo del consumatore, i consumatori devono avere alcune caratteristiche in comune che permettano di raggrupparli in una nicchia: comportamento, motivazioni, esigenze, ecc.

Sebbene i consumatori cambino costantemente le loro tendenze, il loro comportamento è di solito sempre lo stesso, anche se alcuni sono chiari su ciò che vogliono e altri no.

Iconsumatori hanno sempre bisogno di qualcosa e lo cercano costantemente. Per questo motivo, per raggiungerli efficacemente, la prima cosa da fare è capire come si classificano, identificare i loro gusti e le loro preferenze.

8 tipi di profilo del consumatore

Así puedes diseñar el perfil del consumidor para tu empresa ¡Puedes hacerlo a tu gusto y según tu branding!
In questo modo potete progettare il profilo del consumatore per la vostra azienda, nel modo che preferite e in base al vostro branding!

1. Consumatore ottimista

Sono persone molto analitiche che pensano prima di acquistare. Tendono a essere curiosi, anche se hanno bisogno di conoscere l’opinione degli altri prima di acquistare un prodotto o un servizio. Sono fiduciosi, ma, nonostante ciò, sanno bene cosa vogliono.

Sono in grado di pagare prezzi elevati se sono convinti che ciò che acquistano sarà commisurato alla qualità e all’uso che trovano per il prodotto. Pensano anche con attenzione al rapporto costi-benefici.

  • Ricercatore
  • Informato
  • Qualità dei valori
  • Fiducia nelle proprie conoscenze
  • Esploratore

Attirare questo profilo significa fornire informazioni sufficienti sul vostro prodotto in modo che debbano sapere cosa state vendendo e sapere che ha dei vantaggi esclusivi, se è così, o “qualcosa” di qualità, sono disposti a pagare di più.

2. Consumatore scettico

Si tratta di consumatori occasionali che di solito non sono entusiasti di fare un acquisto, anzi, comprano quando ne hanno veramente bisogno.

Di solito sono difficili da attrarre, non è un compito facile, perché non amano spendere i loro soldi, sono anche molto diffidenti e vedono tutti gli svantaggi che un prodotto può avere. Sono inoltre caratterizzati da:

  • Sono sempre informati
  • Sono timorosi
  • Anti-consumisti
  • Razionale
  • Negativo

Per garantire la vendita a questo profilo di consumatori è necessario fornire loro il maggior numero di informazioni possibili, ma anche essere molto trasparenti sulle caratteristiche di ciò che si offre. La vostra strategia pubblicitaria deve essere informativa e descrittiva. I tutorial o un ebook sono una fantastica opzione per raggiungerli!

Cuando te topes con el perfil del consumidor escéptico brinda toda la información posible
Quando vi imbattete nel profilo del consumatore scettico, fornite quante più informazioni possibili

3. Consumatore impulsivo

Comprano ciò che pensano li faccia sentire a proprio agio o che sia di tendenza. Non dicono “no” agli acquisti dell’ultimo minuto, comprano quello che gli piace.

Si sentono in ansia quando scelgono un prodotto e, a volte, dopo averlo acquistato, si sentono in colpa perché non ne avevano realmente bisogno, quindi sono persone impressionabili. Sono caratterizzati da:

  • Ricerca del piacere
  • Sono spontanei e molto emotivi
  • Sono dominati dall’inconscio
  • Sono molto soggettivi
  • Fanno acquisti compulsivi e tendono ad accumulare

Questi consumatori reagiscono positivamente a quasi tutto ciò che vedono visibile su uno scaffale o alla maggior parte degli annunci sui social media. Attirarli è abbastanza semplice: mostrate loro promozioni o offerte e verranno da voi. Infatti, grazie a loro, il Black Friday funziona.

4. Consumatore tradizionale

Sono molto sicuri di sé, sanno cosa vogliono e sono scrupolosi quando devono comprare qualcosa, anzi, lo fanno quando devono. Preferiscono marchi e budget definiti.

Attirarli implica che i vostri prodotti apportino qualcosa di prezioso al consumatore, poiché sono difficili da costruire. La vendita a loro deve essere rapida e diretta, ma anche chiara e precisa.

Tra le caratteristiche di questi consumatori

  • Confrontano i marchi
  • Sono analitici
  • Sono aperti alla pubblicità, ma non impulsivi
El perfil del consumidor tradicional amerita de información concisa y breve para convencerle de comprar
Il profilo tradizionale del consumatore richiede informazioni concise e brevi per convincerlo all’acquisto

5. Consumatore emotivo

Ogni profilo di consumatore è guidato da emozioni, anche se in questo caso il consumatore vuole soddisfare un bisogno specifico e sentirsi identificato con il prodotto che lo soddisfa immediatamente.

Per attirare la loro attenzione dovete fornire loro un messaggio che li entusiasmi e li faccia sentire a proprio agio, facendo capire loro che sapete cosa vogliono o di cui hanno bisogno. Tra le loro caratteristiche possiamo dire che ci sono:

  • Facile da fidelizzare
  • Rischioso
  • Concentrati sulle soluzioni
  • Esplorano i marchi
  • Vogliono entrare in contatto con i marchi

Il marketing per questi consumatori deve connettersi con le emozioni e soddisfare i loro bisogni affettivi.

6. Consumatore pratico

Questo profilo di consumatore è più focalizzato sullo shopping online, quindi la piattaforma di acquisto deve essere facile da navigare, semplice da usare, veloce da caricare e conveniente in termini di metodi di pagamento.

Il consumatore pratico ha bisogno di prodotti che facciano il loro lavoro, non esita, ma fa ricerche prima di acquistare, in modo da risparmiare tempo e facilitare il processo di acquisto. Sono caratterizzati da:

  • Sono molto esperti di tecnologia
  • Se è bello e funziona, lo comprano
  • Sono realistici
  • Si inseriscono nel contesto

Potete invogliarli con buoni sconto e premiarli per la loro fedeltà. Potete anche suggerire prodotti complementari. Condividere le recensioni positive dei clienti: le recensioni consentono a questo profilo di consumatori di sentirsi sicuri al momento dell’acquisto. Concentratevi sulla semplificazione del processo di acquisto.

Una experiencia de compra ágil, clara y sencilla es clave para el perfil del consumidor práctico
Un’esperienza di acquisto snella, chiara e semplice è fondamentale per questo profilo di consumatore pratico

7. Consumatore attivo

Questo profilo di consumatore è presente sia negli acquisti tradizionali che in quelli online. Non sono colpiti da prezzi e sconti, ma dal processo di acquisto, in quanto danno più valore all’esperienza di acquisto.

Le recensioni li influenzano, quindi amano essere informati sui prodotti, conoscerne i pro e i contro, come sono fatti e persino il loro aspetto. So come essere:

  • Tecnologico
  • Informato
  • Dinamico
  • Influente

La cosa migliore per loro sono le vendite speciali su prodotti unici. Permettete loro di vedere le recensioni dei vostri acquirenti, di interagire e di formare una comunità, in modo da migliorare il processo di acquisto. Un chiaro esempio è rappresentato dai videogiocatori.

8. Consumatore in cerca di occasioni

Sono persone pazienti, che possono aspettare abbastanza a lungo per trovare il prodotto che desiderano in vendita, quindi pensano a risparmiare. Conoscono anche i periodi migliori dell’anno – quando ci sono gli sconti – per fare i loro acquisti.

Non sono acquirenti dell’ultimo minuto, ma si prendono il tempo di controllare se ci sono offerte o promozioni sul mercato e persino di confrontare i prezzi. Sono caratterizzati da:

  • Essere pazienti
  • Sono inseguitori
  • Sono parsimoniosi
  • Sono analitici
  • Si divertono a fare shopping
  • Non sono legati ai marchi

Per attirare questo profilo di consumatori potete fare promozioni che li motivino, offrire loro prezzi imperdibili, codici sconto, coupon, spedizioni gratuite e saldi. Potete fidelizzarli!

Conoscete gli usi e i costumi dei vostri consumatori, le loro esigenze, aggiornate il vostro catalogo prodotti, create una strategia di valore e offrite contenuti creativi e attraenti per aumentare le vostre vendite.

Autore

Laureato in Psicologia e appassionato di chitarra flamenca e giochi da tavolo, il mio percorso professionale mi ha portato a comprendere il profondo legame tra comportamento umano e marketing. Nel corso degli anni, ho affinato la mia capacità di analizzare e interpretare le tendenze del mercato e le risposte dei consumatori. Su The Color Blog, unisco le mie conoscenze psicologiche alla mia passione per la scrittura, offrendo prospettive uniche sul marketing, la storia e le interazioni umane che caratterizzano la nostra era digitale.View Author posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *